Nulla ci è dovuto … tutto è dono!!!

Essere grati è segno della consapevolezza che nulla ci è dovuto e che tutto è dono. Consapevoli di questo, il 23 Giugno u.s. le comunità di Roma si sono riunite nella casa generalizia per dire semplicemente grazie a chi, per 12 lunghi anni, ha servito e amato l’istituto come Superiora Generale : Suor Cherubina Battaglia. Governare nella Chiesa vuol dire prendersi cura, accompagnare, sostenere le persone affidate da Dio; pregare per loro, patire e gioire con loro…come il Pastore buono che conosce le sue pecore una ad una. Per questo diciamo grazie a Suor Cherubina, una parola piccola ma per niente semplice e scontata, grazie perché ha accettato da Dio questa missione nel 2007 e l’ha portata a compimento nel 2019 con tutta se stessa, doni e fragilità, limiti e grandi qualità… Grazie per la vita offerta, per il tempo speso per noi, per il sorriso che non ha mai perso, per l’umiltà nel condividere con noi tutto, anche i più umili e semplici lavori. Il Signore
le doni il centuplo qui in terra e la vita eterna.

I commenti sono chiusi.